Informativa sull'uso dei Cookie

Close

3 settembre 2017

Battute finali per il ROSSOPASSIONE, Neuroscienze e Mercato il concorso internazionale d’arte contemporanea lanciato a LUGLIO dal Magmma di Villacidro: sabato 9 SETTEMBRE, dalle 18, nella sede del museo  , in via San Gavino) si terranno le premiazioni, con una serata che vedrà protagoniste le 20 opere finaliste.

Tra le 20 opere arrivate in finale  la giuria di qualità decreterà la vincitrice.

Elemento essenziale è il colore rosso che , secondo la libera interpretazioni degli artisti, assume nell’opera candidata,  un ruolo fondamentale , prescindendo dall’entità della sua presenza nell’opera stessa. In questo contesto emerge  tra i giurati, per il ruolo inedito ,   il Professor Demontis , Ordinario nella Facoltà di Neuroscienze dell’Università di  Pisa; il premio Rossopassione di fatto è realmente una sperimentazione; può coniugare la ricerca artistica del’autore con le aspettative sensoriali dello spettatore/collezionista.

L’evento di domenica si aprirà con il rito dei saluti del Sindaco e dell’Assessore di Villacidro; di seguito aprirà gli interventi il direttore artistico del Magmma, Walter Marchionni, a cui seguiranno   quelli dei presidenti della Fondazione di Sardegna e del Centro culturale d’alta formazione di Villacidro, Antonello Cabras e Angelo Pittau, che hanno sostenuto l’iniziativa. Tra gli interventi tecnici, oltre a quello atteso del  il Prof. Demontis, è previsto quello del  Dr. Corsi Direttore dell’Archivio Lazzaro.

Share
Share on Google+Share on LinkedInPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someone