Informativa sull'uso dei Cookie

Close

6 maggio 2017

Villacidro  6 maggio 2017. Premio Rosso Passione. Neuroscienze e mercato. Al via il nuovo Premio internazionale d’Arte con lo scopo di trovare l’opera che maggiormente si avvicina ai desideri di possesso ma anche quella che maggiormente si avvicina ,con criteri neuro scientifici,  ad una  percezione ottica  positiva nell’individuo.  Elemento essenziale è il colore rosso che , secondo la libera interpretazioni degli artisti, assume nell’opera candidata,  un ruolo fondamentale , prescindendo dall’entità della sua presenza nell’opera stessa.  Inserito in un contesto  sperimentale per la propria attività universitaria dal Professor Demontis , Ordinario nella Facoltà di Neuroscienze dell’Università di  Pisa, il premio Rossopassione di fatto è realmente una sperimentazione; può coniugare la ricerca artistica del’autore con le aspettative sensoriali dello spettatore/collezionista. Gli artisti si confrontano su una piattaforma multidisciplinare che riguarda la pittura, la grafica, la fotografia e la scultura; oltre al Professor Demontis,  contribuiranno alla selezione delle opere,  due galleristi e dieci collezionisti d’arte contemporanea.

http://www.premiomarchionni.it/premio-rosso-passione/

Share
Share on Google+Share on LinkedInPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someone