Informativa sull'uso dei Cookie

Close

27 ottobre 2016

NUOVA OPERA NELLA COLLEZIONE DEL MAGMMA

Villacidro , 25 ottobre 2016 – Si è appena conclusa l’esposizione al Palazzo del Collegio Raffaello ad Urbino che  è appena ripartita la nuova edizione del Premio per l’anno 2017. Gli artisti sono chiamati a confrontarsi con nuove opere, altri si uniranno in questa esperienza che ha coinvolto tutti: Direzione Artistica, artisti, istituzioni artistiche e pubblico. In particolar modo gli artisti sono stati i veri protagonisti di questa prima edizione; non poteva essere altrimenti con l’elevata qualità espressa dalle opere partecipanti alle mostre itineranti. In tutto questo emerge un aspetto che va aldilà del mero rapporto artista/museo o artista/pubbico piuttosto che artista/istituzione: è un aspetto che si può definire “sentimentale/emozionale” ; è l’attestato di stima che tutti gli artisti hanno dichiarato nei confronti del Premio Marchionni e quindi del MAGMMA , stima che ha avuto come epilogo, in alcuni casi,  la donazione di un’opera da parte di  alcuni degli artisti che hanno partecipato all’evento. Oggi è stata la volta di Morgan Zangrossi che ha  donato la sua   opera con un messaggio,  attraverso la pagina facebook del Premio Marchionni,   al direttore Walter Marchionni che ha apprezzato e ringraziato l’autore per un gesto straordinario carico di sentimenti e che assume, per il Museo MAGMMA, valore non solo patrimoniale ma anche “umano”. Grazie Morgan.

morgan-zangrossi-1

Share
Share on Google+Share on LinkedInPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someone