Close

22 Maggio 2019

Verba Volant Scripta MANET – Progetto MAGMMA ad Olbia

Verba Volant Scripta MANET – Progetto MAGMMA ad Olbia

Villacidro, 21 maggio 2019 – Il 1° giugno p.v. (fino al 31 luglio p.v.)  inauguriamo al Museo Archeologico di Obia la mostra “Verba Volant Scripta Manet” . Il progetto rientra nell’ambito del Premio Marchionni 2019, come premio speciale per ventidue artisti selezionati dalla Direzione Artistica del Premio Marchionni e del Museo Magmma,  coadiuvati da alcuni membri del Comitato Scientifico del Premio stesso. L’idea si è sviluppata pensando di creare un  gruppo  di allievi virtuali del maestro che,  in una sorta di cenacolo conviviale,  lo rievocassero con un opera che riproducesse un’incisione di Manet, messa a disposizione della stesso Manet, come se il Maestro francese si materializzasse in quel luogo.

Allievi virtuali in un caleidoscopio di immagini rievocative che riproducono i segni, le immagini, le atmosfere  del “Maestro”,  attualizzando la tecnica adottata da Manet reinterpretandola. Con  un’immagine replicata, distorta o modificata secondo una visione personale e soggettiva dell’artista. Lo rievocano secondo il loro percorso artistico  ereditato dal passato come  un Fil rouge   che ricama l’arte e si dirama in una trama tessuta in oltre  centocinquant’anni  di storia dell’arte.

Gli artisti prescelti sono: MARIN Walter, PANICO Sabato, MOLLI Walter,FRATI Federica, FRESIA Sofia, MATTEI Marco, DALMAZIO Luca, PREVOSTO Davide,  BOUYER Raphael,  BRUNI Laura, CECCHIN Liliana, VENTURI Aleodor, CACUCCIOLO Loredana,  BARBERIO Nicola, TIDU Marco,  ABATE Giampiero, GIULIANO Luca,  SIMONE Lucia,  CATALLO Henry,  ZAMBON Tamara,  RIAUDO Fabio.

A loro vanno i nostri complimenti ; l’esposizione delle loro opere nel contesto del Museo Archeologico di Olbia unitamente alla presenza delle incisioni di Manet ,  collezione Alfred Strolin  , arricchisce il loro curriculum e nel contempo danno un sapore contemporaneo alle “Eterne” acqueforti di Manet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *